I palazzi dei Rolli di Genova - Una reggia repubblicana

Via San Luca 6


Via San Luca 6

Via San Luca 6
( Guarda la cartina )
ZonaVico Dritto
Rollo 1599Bussolo 3 Titolari marchese (Ambrogio) Spinola

Poco si conosce di questo edificio appartenuto all'antica "curia" degli Spinola e quasi completamente scomparso a seguito delle successive frammentazioni subite nel corso degli ultimi due secoli.
Originariamente prospiciente la piazza del Serriglio - uno spazio stretto e allungato sul vicolo che conduce direttamente all'attracco portuale della famiglia - il palazzo si struttura saldamente con altri due edifici dei quali, probabilmente, annette alcuni ambienti: la residenza di Cristoforo Spinola (rolli 1588, 1599 e 1614, oggi piazza Jacopo da Varagine, 2) e quella di Giuseppe Doria (1642).
Nel 1876 l'edificio subisce per iniziativa dei nuovi proprietari, i Vivaldi Pasqua, lo spostamento dell'accesso verso via San Luca: intervento che ridisegna per interno il vano scala (il cui tratto originario ? visibile solo all'ultimo piano) con una successione di rampe perpendicolari al nuovo affaccio.
Facilmente restaurabile dopo i danni patiti dall'ultimo conflitto mondiale, il palazzo ? stato invece sostituito nella sua parte originario verso la palazzata della Ripa dal grattacielo che ne ha brutalmente interrotto la scansione (1955).