I palazzi dei Rolli di Genova - Una reggia repubblicana

Via San Lorenzo 8


Via San Lorenzo 8

Via San Lorenzo 8
( Guarda la cartina )
ZonaCanneto Lungo
Rollo 1588Bussolo 3 Titolari Gio. Durazzo
Rollo 1599Bussolo 4 Titolari Gio. Durazzo
Rollo 1614Bussolo 2 Titolari Gio. Durazzo

Il palazzo di Gio. Durazzo in strada dell'Oliva, che dal 1588 al 1614 troviamo nei rolli, fu probabilmente costruito nel XVI secolo su case preesistenti dei De Marini nel Quattrocento. Ricostruito nel 1619 per Agostino Durazzo da Bartolomeo Bianco, fu poi ulteriormente ampliato a seguito dell'acquisto di una casa dei fratelli Antoniotto e Gio. Batta Sauli posta in vico De Gradi.
Passato successivamente alla famiglia Balbi, viene definito nell'estimo del 1798 come "casa di sei appartamenti", ed ? ancora oggi riconoscibile dalle tre facciate originarie, a piani differenziati con finestre balaustrate: quella prospiciente il tratto terminale di via di Canneto il Curto, un tempo fronte principale, e quelle di vico De Gradi e vico del Filo.
Ottocentesca ? invece l'odierna facciata principale e i lavori, fatti presumibilmente in concomitanza del tracciamento di via San Lorenzo, hanno comportato anche la sostituzione del sistema distributivo interno, che serve attualmente oltre venti appartamenti.
E' ricordato nel secolo scorso per la quadreria del marchese Zoagli.