I palazzi dei Rolli di Genova - Una reggia repubblicana

Via San Lorenzo 19 - Orazio e G. Fran.co De Franceschi


Via San Lorenzo 19 - Orazio e G. Fran.co De Franceschi

Via San Lorenzo 19
( Guarda la cartina )
FondatoreOrazio e G. Fran.co De Franceschi
ZonaCanneto Lungo
Rollo 1588Bussolo 3 Titolari Francesco de Franceschi
Rollo 1599Bussolo 3 Titolari Gio. Francesco ed Orazio de Franceschi

Vasto palazzo rinascimentale, non riconoscibile come tale dal prospetto su via San Lorenzo, per l'allineamento richiesto dall'apertura della "carrettiera Carlo Alberto".
Le consistenti modifiche del XIX secolo non hanno comportato la perdita dello scalone ornato da loggioni (o azulejos) salvo che nella prima rampa, n? dell'atrio originario.
I fratelli Orazio e Gio. Francesco De Franceschi fecero costruire il palazzo nella prima met? del XVI secolo con partecipazione di Antonio Cantone.
Presente in due rolli rimase alla famiglia fino al 1839, anno in cui pass? a Isabella Sertorio, prima di essere acquistato dalla famiglia Casaretto.
Dall'ingresso, incorniciato da un maestoso portale tardorinascimentale, si accedeva alla scalone loggiato e al piano nobile che conteneva la sala, la galleria e tre salotti, due dei quali su strada San Lorenzo.
Dopo l'intervento dell'architetto Domenico Cervetto, nel 1840, il palazzo risulta composto da due corpi suddivisi in appartamenti, uno verso San Lorenzo, l'altro verso Canneto, mentre l'accesso viene spostato sulla nuova strada.