I palazzi dei Rolli di Genova - Una reggia repubblicana

Salita di San Matteo 19


Salita di San Matteo 19

Salita di San Matteo 19
( Guarda la cartina )
ZonaMercato di Soziglia
Rollo 1576Bussolo 1 Titolari q. Nicol? Doria
Rollo 1588Bussolo 3 Titolari Sinibaldo e Gerolamo Doria
Rollo 1599Bussolo 2 Titolari Sinibaldo Doria
Rollo 1614Bussolo 2 Titolari Sinibaldo Doria
Rollo 1664Bussolo 3 Titolari Nicol? Doria

Presente in tutti i rolli come appartenente alla famiglia Doria, il palazzo ? annoverato tra quelli pi? prestigiosi e rimane nella propriet? di questo casato sino al XIX secolo, quando passa ai Danovaro.
Ubicato in prossimit? della chiesa gentilizia dei Doria, nasce nel XVI secolo come aggregazione di pi? case medievali.
Seppure di chiaro impianto cinquecentesco, nella cadenza dei piani, l'atrio e l'ampio scalone, presenta modifiche successive del prospetto principale.
Il portale, con sopraporta raffigurante "San Giorgio e il drago", ? copia dell'originale (fine XV secolo) trafugato agli inizi del 1900. Essa ha forme ornamentali copiate dal portale di palazzo Doria Quartara, posto nella piazza stessa, ma l'inserimento di una fascia decorativa esterna tra la cornice e il sovraporta riduce la "cifra" gaginesca dei due elementi.
Sui prospetti principali del palazzo emergono tracce risalenti al XIII secolo del rivestimento bicromo e di due portici, l'uno con pilastro ottogonale e arme Doria, l'altro con conci di pietra trattati a bugnato.
Il secondo accesso all'edificio su salita del Fondaco e la relativa scala nascono nel XIX secolo per adibire a scuola parte del palazzo; ? anche il periodo in cui ha sede la biblioteca dei Padri Missionari Urbani di San Carlo.