I palazzi dei Rolli di Genova - Una reggia repubblicana

Piazza Santa Sabina 2 - Marc'Aurelio Rebuffo


Piazza Santa Sabina 2 - Marc'Aurelio Rebuffo

Piazza Santa Sabina 2
( Guarda la cartina )
FondatoreMarc'Aurelio Rebuffo
ZonaVico Dritto
Rollo 1664Bussolo 4 Titolari Francesco Rebuffo

Il palazzo sorge su un'area a ridosso delle mura cittadine del XII secolo e in parte le incorpora.
Costruito da Bartolomeo Rebuffo intorno al 1509, viene ampliato dal senatore della Repubblica Marc'Aurelio Rebuffo (1644) con l'annessione della torre nord dell'antica porta cittadina di Santa Fede (o dei Vacca); viene incluso nel rollo del 1664, dopo che Francesco Rebuffo attuer? una nuova espansione.
Nel 1779 il marchese Stefano Serra occupa l'intero isolato, accorpando alcune unit? immobiliari adiacenti. L'opera di "ricostruzione", dovuta all'architetto Gio. Battista Pellegrini, si rivela nella sua magnificenza sull'attuale via delle Fontane, con una lunga galleria coperta all'altezza del piano nobile, e sulla facciata principale (piazza Santa Sabina). Qui ? collocato un pregevole portale dal timpano triangolare e fregio ornato da metope scolpite a bassorilievo. Conserva affreschi di Carlo G. Ratti.