I palazzi dei Rolli di Genova - Una reggia repubblicana

Piazza San Matteo 14 - Giorgio Doria


Piazza San Matteo 14 - Giorgio Doria

Piazza San Matteo 14
( Guarda la cartina )
FondatoreGiorgio Doria
ZonaMercato di Soziglia
Rollo 1599Bussolo 3 Titolari Prospero Doria q. Domenico
Rollo 1614Bussolo 2 Titolari Prospero Doria q. Domenico
Rollo 1664Bussolo 3 Titolari Lazzaro Maria Doria

Ubicato in piazza San Matteo, "curia" dei Doria, viene costruito nel XV secolo da Giorgio Doria, accorpando pi? case medievali tra cui quella di Oberto Doria.
Qui non si adotta il cortile come nei casi coevi, la scala si svolge interamente con una rampa unica fino al secondo piano, interrotta solo da un vano caposcala intermedio.
Al piano terreno, invece, indizio di sensibilit? nuova per il particolare scolpito, si trova il portale opera di Giovanni Gagini (1457); il sopraporta raffigura "San Giorgio con il drago", emblema riservato a un ristretto numero di famiglia benemerite alla patria.
Qui per la prima volta l'autore inserisce una fascia decorativa a unire il sovraporta con la cornice del portale, innovando la precedente tradizione figurativa.
Sul prospetto principale e in vico San Matteo emergono tracce di una decorazione a quadrature, mentre in vico dell'Umilt? emergono il parametro murario medievale e il portico tamponato.
Nel 1798 il palazzo appartiene a Isabella Gnecco, mentre nella seconda met? del XIX secolo divene propriet? della famiglia Quartara.