I palazzi dei Rolli di Genova - Una reggia repubblicana

Piazza San Luca 2 - Gio. Batta Grimaldi


Piazza San Luca 2 - Gio. Batta Grimaldi

Piazza San Luca 2
( Guarda la cartina )
FondatoreGio. Batta Grimaldi
ZonaVico Dritto
Rollo 1576Bussolo 1 Titolari Gio. Batta Grimaldi
Rollo 1588Bussolo 3 Titolari Agostino Grimaldi q. Gio. Batta
Rollo 1599Bussolo 3 Titolari q. Agostino Grimaldi q. Gio. B.
Rollo 1614Bussolo 2 Titolari Paolo Spinola

La sua storia ? legata alla piazza su cui si affaccia, piazza San Luca, dov'? la chiesa gentilizia degli Spinola / Grimaldi dal 1188. Nel 1332 si ricostruisce la piazza dopo oltre mezzo secolo di lotte tra le due famiglie e, un secolo dopo, la Gabella Processionum del 1414 associa l'isolato in questione ad uno Spinola.
Quando nel Cinquecento il palazzo assume il carattere attuale con la chiusura dei portici medievali che coronano la piazza, ? Gio. Batta Grimaldi, gi? senatore della Repubblica, il primo ad apparire nei rolli; ma la successione Spinola / Grimaldi continua ancora nel 1614 qunado ? uno Spinola ad essere associato al palazzo.
Il prospetto principale sulla piazza, abbellito da poggioli a mensola e da mascheroni oltre che dal sobrio portale secentesco con l'iscrizione "PARVO BENE", nasconde parzialmente al secondo piano tre colonnine corinzie murate. All'interno, l'atrio e la scala loggiata, che sale parallela alla facciata principale fino al terzo piano, concludono l'immagine del palazzo nobiliare cinquecentesco ricavato su volumi medievali, di cui rimane traccia sul retro dove un portale in pietra nera del XVI secolo, segno di un accesso anteriore alla costruzione del palazzo e oggi inutilizzato, si affaccia sull'angusto vicolo.