I palazzi dei Rolli di Genova - Una reggia repubblicana

Piazza della Nunziata 6 - Cristoforo Spinola


Piazza della Nunziata 6 - Cristoforo Spinola

Piazza della Nunziata 6
( Guarda la cartina )
FondatoreCristoforo Spinola
ZonaStrade Nuove
Rollo 1588Bussolo 3 Titolari Cristoforo Spinola q. Giorgio
Rollo 1599Bussolo 2 Titolari Agostino Spinola q. Cristoforo
Rollo 1664Bussolo 4 Titolari eredi q. Tommaso Pallavicino

In origine propriet? di Cristoforo Spinola, il palazzo deve la propria fama a Tomaso Pallavicini che lo ricostruisce quasi integralmente tra il 1620 e il 1621.
Collocato nell'area del "Guastato" fino a qualche anno prima confine dell'espansione "pianificata", l'edificio gode di una posizione invidiabile, trovandosi a un crocevia strategico per i nuovi collegamenti interni (via Balbi / Largo della Zecca).
Il palazzo, gi? dal 1614 sede di riunione dei governatori della famiglia Pallavicini, subisce nel corso degli ultimi tre secoli rimaneggiamenti che rendono irriconoscibile la planimetria dell'edizione rubensiana. Di questa rimane l'impostazione generale (corpo basso della terrazza a livello del secondo piano nobile e collocazione laterale dello scalone): il portico pubblico che attraversa l'avancorpo ? una soluzione urbanistica del 1930, mentre la facciata monocroma ha cancellato le antiche decorazioni a fresco (1837 - 1838).
Divenuto propriet? dell'Acquedotto De Ferrari / Galliera, l'edificio ospita le segreterie amministrative delle Facolt? universitarie.