I palazzi dei Rolli di Genova - Una reggia repubblicana

Largo G. A. Sanguineti 11


Largo G. A. Sanguineti 11

Largo G. A. Sanguineti 11
( Guarda la cartina )
ZonaCanneto Lungo
Rollo 1599Bussolo 3 Titolari Mattia Senarega

L'antica "piazza di San Genesio", nucleo degli "alberghi" nobiliari dei Colonna prima e dei Sauli poi, ? scomparsa dopo il tracciamento ottocentesco di via San Lorenzo.
In corrispondenza di questo palazzo, che sostituisce due case quattrocentesche degli Scoti e dei Calligepali, rimane per? una rientranza che non ? stata cancellata dal riallineamento delle altri fronti prospettanti sulla strada.
Articolato nella pianta, il palazzo scavalca due vicoli per mezzo di archivolti.
Nei rolli ? citato una sola volta, come casa di Mattia Senarega, mentre nell'estimo del 1798 viene definito "palazzo di due appartamenti" di Giacomo Balbi Piovera.
Nel secolo scorso viene annesso alla casa adiacente, appartenente alla famiglia Zoagli, e oggi ? ricordato per aver ospitato Goffredo Mameli dal 1827 al 1849.
Suddiviso in appartamenti, rispecchia ancora nella facciata la ripartizione in due piani nobili oltre i mezzanini.