I palazzi dei Rolli di Genova - Una reggia repubblicana

Porta Soprana


Porta Soprana

La bellissima Porta Soprana era la porta principale di accesso alla città sulla sommità del Piano di Sant'Andrea (e infatti la Porta è conosciuta anche come Porta di Sant'Andrea) in prossimità del quartiere di Ravecca.
Ancora oggi Porta Soprana permette l'accesso alla città medievale da Piazza Dante (in cui è anche ubicata la Casa di Cristoforo Colombo).
Costruita nel 1155 la Porta Soprana è costituita da due torri sul piano sopraelevato di Sant'Andrea (da qui il nome Superana quindi Soprana).
Nell'arco interno della porta iscrizioni dedicate al Barbarossa in cui si chiede il rispetto per la città di Genova.

Restaurate sono visitabili internamente grazie all'associazione Amici di Porta Soprana.