I palazzi dei Rolli di Genova - Una reggia repubblicana

Un blog su Genova


Genova per Sanguineti

Archiviato in: Eventi a Genova, Genova da amare — Inserito da Giovanni in data 19 ottobre 2010 - 05:08 - Letto 3757 volte

Edoardo Sanguineti
Edoardo Sanguineti é una di quelle persone che rappresenta Genova, che é Genova. Come De André nel campo della musica, come Cristoforo Colombo per la storia, e Renzo Piano per l’architettura, Edoardo Sanguineti é Genova in poesia, e come tanti altri grandi genovesi la sua vita é stata più altrove che qua.

Ma forse perché negli ultimi anni era attivissimo nella vita culturale genovese, per una volta i genovesi si ricordano di lui a pochi mesi dalla morte (avvenuta il 18 maggio 2010) con una bellissima manifestazione: “Genova per Edoardo Sanguineti“.

La manifestazione “Genova per Edoardo Sanguineti” si terrà dall’8 al 10 dicembre 2010, ma già venerdì 3 dicembre alle 18, a Palazzo Tursi si terrà un incontro intitolato “Poesie inedite di Edoardo Sanguineti” con poesie lette da suoi laureati e allievi.

Dal giorno 8 al 10 dicembre Genova s’illumina di poesia! Cento versi scelti dagli amici di Edoardo Sanguineti saranno proiettati sui palazzi di via Garibaldi e piazza De Ferrari, un omaggio oltre che al poeta al suo lascito: la donazione della sua biblioteca, oltre trentamila libri affidati alla città di Genova.

Altri eventi il 9 dicembre:

  • a Tursi alle ore 12 installazione della scultura in marmo intitolata “E’, lo vedi, è la vita” ispirata e dedicata a Sanguineti e donata al Comune dall’artista Marco Nereo Rotelli
  • nel pomeriggio a Palazzo Rosso, andrà in scena lo spettacolo “Prendi un piccolo fatto vero” di Edoardo Sanguineti, con Lino Guanciale, regia di Claudio Longhi
  • dalle 17 alle 24 a Palazzo Ducale non-stop: dibattiti, letture, conferenze, proiezioni di video

Nessun commento »

Non c’è ancora nessun commento.

RSS feed dei commenti a questo articolo. TrackBack URI

Lascia un commento





Le schede dei palazzi dei Rolli sono tratte dall'Atlante dei Palazzi Genovesi di Ennio Poleggi.


Visita anche i Forti e le Mura di Genova