I palazzi dei Rolli di Genova - Una reggia repubblicana

Un blog su Genova


Telecamere ingresso al centro storico di Genova

Archiviato in: Curiosità, Progetti su Genova — Inserito da Giovanni in data 16 agosto 2008 - 06:41 - Letto 30420 volte

A breve nel centro storico di Genova dovrebbe partire il progetto “MERCURIO” con l’attivazione di undici nuove telecamere (attualmente sono presenti solo 2 telecamere e alcuni sistemi di tognolini a scomparsa).
Il progetto MERCURIO si differenzia da quanto successo finora in quanto questo sistema non solo legge le targhe di chi entra in centro storico ma ne verifica il tempo di stazionamento, un po’ come l’ormai famoso tutor autostradale. Dalla differenza tra il momento dell’entrata e quello dell’uscita il sistema può “capire” eventuali soste prolungate. E il pagamento dell’accesso e della sosta sarà quindi strutturato in base all’effettivo utilizzo del suolo pubblico (chi ha un box, chiaramente, sarà gestito diversamente).
Le telecamere sono in corso di installazione in vari punti, ecco la mappa:



Visualizzazione ingrandita della mappa

In pratica i punti di accesso sono:

  • via Lomellini
  • via Cairoli
  • via Garibaldi
  • via Porta Soprana
  • via Ravasco
  • piazza Marina
  • Vico delle Camelie
  • via San Giorgio
  • piazza della Raibetta
  • vico Giannini
  • via del Campo
  • e via del Molo dove dovrebbe rimanere il sistema attuale.

Questo sistema potrebbe veramente cambiare il nostro centro storico, Genova potrebbe fare finalmente a meno degli antiestetici tognolini (in molti casi divelti, spostati, comunque orribili) ed avere un centro storico libero dalle auto, pulito (le auto spesso non permettono lo spazzamento) e decisamente più attraente.
Non mancheranno i problemi, le lamentele. Sicuramente una pecca iniziale: le moto che sfrecciano su per vico dei mattoni rossi e vico fornetti continueranno ad entrare senza problemi, bypassando le telecamere come fanno anche adesso. Il comune se n’è mai accorto?

8 commenti »

  1. Non sono assolutamente d’accordo, è un modo in più per la fameilica giunta di far soldi, si sa da quando sarà attivo?

    Comment di stefano — 4 settembre 2008 @ 17:14

  2. Speriamo presto, la giunta farà i soldi solo se la gente continuerà a fare i propri comodi!

    Comment di Giovanni — 5 settembre 2008 @ 12:04

  3. sarebbe opportuno che il comune rilasci qualche passo carrabile in più hai proprietari di mgazzini e che i vigili Urbani facciano qualche contravvenzione in più sopratutto agli avvocati e personaggi in vista

    Comment di Sandro — 9 novembre 2008 @ 16:40

  4. Il progetto mercurio…. ma è possibile che chi risiede nel centro storico non abbia posteggi moto ztl e si neghi l’accesso e la sosta anche ai residenti?? Ieri ho trovato una bella multa sulla mia vespetta….. posteggiata in una zona non di negozi, ne di transito, ne di divieto!!!!!! Ho chiamato i VV.UU., mi hanno detto che la nuova ordinanza del 1 marzo 2009 prevede anche il divieto di sosta in tutto il centro storico…. io vado via, affittasi casa, chiamate chi è interessato! Non ce la facci opiù…..dite la vostra che io ho detto la mia!

    Comment di Maria — 28 marzo 2009 @ 09:16

  5. Maria, sfortunatamente io sono contento che le abbiano dato la multa. Ci sono molti parcheggi al di fuori dell’area centrale, basta parcheggiare lì e fare 4 passi. Così non si inquina, non si disturba, si permette alle spazzatrici di pulire le strade e si mantiene bello e vivo il centro storico!
    Io ci abito da 13 anni e non ci sono mai mai entrato con il mio scooter.

    Comment di Giovanni — 28 marzo 2009 @ 12:28

  6. Perche’ per queste belle iniziative
    civiche non prevedono la sospensione temporanea della
    validita’ della patente (senza annotazioni,
    tanto per non esagerare con la severita’)
    invece di *frugare sempre nelle tasche della gente con le multe?*

    Comment di Fabio — 2 aprile 2009 @ 12:54

  7. Per Fabio: non credo che il comune possa legiferare in proposito, è lo stato che può decidere la decurtazione dei punti dalla patente.
    Quello che sicuramente bisognerebbe chiedere è più parcheggi per i residenti al di fuori dell’area storica, magari degli incentivi per la costruzione di parcheggi fai da te per i residenti.

    Comment di Giovanni — 2 aprile 2009 @ 17:53

  8. oggi 30 maggio alle ore 15,30 c.a sono passato con la moto da via porta soprana per andare in piazza mateotti, non sapendo delle telecamere, volevo sapere se mi sono beccato la multa…grazie…

    Comment di maurizio — 30 maggio 2009 @ 21:22

RSS feed dei commenti a questo articolo. TrackBack URI

Lascia un commento





Le schede dei palazzi dei Rolli sono tratte dall'Atlante dei Palazzi Genovesi di Ennio Poleggi.


Visita anche i Forti e le Mura di Genova