I palazzi dei Rolli di Genova - Una reggia repubblicana

Un blog su Genova


Suq a Genova 2007

Archiviato in: Eventi a Genova — Inserito da Giovanni in data 23 maggio 2007 - 19:46 - Letto 4658 volte

Suq a Genova 2007
Giunto alla nona edizione che si svolgerà al porto antico, nella piazza delle feste dall’8 al 17 giugno 2007, il Suq a Genova viene definito un Festival Multietnico ma è in realtà un posto unico in cui entrare liberamente, un mercato esotico dove oltre alla vendita ci sono tantissime iniziative, letture, danze, giochi.

Chi vuole visitare Genova ha 10 giorni fantastici a disposizione, il Suq di Genova può essere l’ombelico della visita, il posto dove ritrovarsi la sera. Ma anche i genovesi che non lo conoscono dovrebbero recarsi al Suq, viverlo, partecipare, ascoltare i suoni e gli odori.

Bisogna dire che la cornice della Loggia di Banchi era forse più “intonata” al tipo di evento anche se sicuramente l’ampio spazio della piazza delle feste ha dato respiro a questa manifestazione.

Se dovessi dire il posto ideale dove la vedrei, in caso di un ulteriore ampliamento, sarebbe l’area ristrutturata di Piazza delle Erbe, un posto ampio e moderno in un contesto storico bellissimo, tra il campanile ottagonale di San Donato e quello maiolicato di Sant’Agostino.

In ogni caso leggete il programma e fate un salto, è gratis, è bello, è gioia!


Una bella novità con l’edizione 2007: due tende berbere sono posizionate accanto al Suq e tutte le sere all’imbrunire, in una delle tende, ci sono racconti e iniziative legate alle spezie.

VENERDì 8 GIUGNO
18.00 Aperitivo con Dante
Dante in 10 lingue recitato da Giuliano Turone, interviene Francesco De Nicola presidente Dante Alighieri di Genova
L’aperitivo è offerto da Banano Tsunami e da Il Sorpasso
19.30 La tenda delle spezie
Spezie da leggere con Arianna Comes e Fabrizio Maiocco
21.00 Saluti delle autorità
21.30 Mesciua la mescolanza del Suq: tango argentino di Lio y Carolina, Alì Babà di Lele Luzzati con Enrico Campanati, la maga delle spezie con Carla Peirolero, canti yiddish di Eyal Lerner, canzoni russe di Tatiana Zakharova, canzoni e musiche di Roberta Alloisio e Orchestra Bailam, anteprime afro-cubane di Esmeralda Sciascia, la danza del ventre di Amar, Meriam Nass e la Bandaneo.

SABATO 9 GIUGNO
16.00 Suq dei bambini
Girogiromondo: racconti di asini nei paesi del mediterraneo
17.30 Danze del pomeriggio
Dimostrazione e introduzione a tarantelle, pizziche, tammurriate con Marina Carbone di Movimento Unico Sud
19.30 La tenda delle spezie
Spezie nelle cucine e nelle bevande del mondo con Chéf Kumalé
21.30 Esmeralda Sciascia e il Bario Elettrico
Ritmi e melodie afro-cubani
Movimento Unico Sud in un omaggio a Rosa Balestreri e alla tradizione di canti e danze del sud Italia

DOMENICA 10 GIUGNO
16.00 Suq dei Bambini
Fare cucina peruviana: laboratorio di cucina e lettura fiaba in spagnolo
Girogiromondo: Incontriamoci parlando arabo, ebraico e genovese
17.30 Officine gastronomiche di Chef Kumalé
Cibo di strada: dimostrazione e degustazione di street food
19.30 La tenda delle spezie
Spezie da raccontare con Enrico Campanati
21.00 Zajal tenzone poetico-musicale come negli antichi suq del medioriente con Elias Khalil e Saadeh Antoine (Libano) Tawfik Halabi, Ahmad Naamnah, Khalid Naamnah,Muhammad Zuubi (Palestina)
Interviene Lucy Ladikoff. In collaborazione con Fondazione Mediaterraneo e Centro Culturale Arabo di Torino
22.30 Voci di Pace. Concerto.
Quando arabi, israeliani e italiani fanno musica insieme.
Con Eyal Lerner, Ensemble Makhoul e Rapsodia Trio

LUNEDì 11 GIUGNO
16.00 Suq dei bambini
La festa degli elefanti: narrazione, illustrazione e gioco
17.30 Gli stranieri portano fortuna e Cercando Lindiwe
Storie da ascoltare, storie da raccontare con Marco Aime e Valentina Acava Mmaca
19.30 La tenda delle spezie
Spezie da cucinare con Maurizio Sentieri
21.00 Premiazione concorso Pro&InContro
Partecipa il presidente della giuria Massimo Bucchi
Imbarazzismi spettacolo teatrale del Liceo Colombo e Ensemble Vocale Giovani Emozioni
22.00 Chicuace spettacolo di danze e musiche azteche

MARTEDì 12 GIUGNO
16.00 Suq dei bambini
Girogiromondo: diversi amici diversi dalla Russia alla Francia.
Gara di scacchi con la Scacchiera Gigante
17.30 Danze del pomeriggio
Introduzione e dimostrazione di danza del ventre con Amar
19.30 La tenda delle spezie
Spezie d’arte con Loredana Galante
21.30 Passione andalusa, concerto con Nour Eddine e il suo gruppo: dalla musica arabo-andalusa fino alla musica chaaabi

MERCOLEDì 13 GIUGNO
16.00 Suq dei bambini
Girogiromondo: rumori di letture a cura della Biblioteca De Amicis
17.30 Racconti di viaggio e altre avventure con Silvia Neonato e Pietro Tarallo
19.30 La tenda delle spezie
Collage di città d’oriente con l’Angolo del lettore accanito
21.30 Il maestro magro.
Le storie, i canti e le immagini degli incredibili anni cinquanta. Uno spettacolo con Gian Antonio Stella, Gualtiero Bertelli e la Compagnia delle Acque.

GIOVEDì 14 GIUGNO
16.00 Suq dei bambini
Girogiromondo: rime, storie, musiche in spagnolo e inglese
17.30 Anna Achmatova e gli altri.
Omaggio ad alcuni grandi autori russi con Carla Peirolero e Tatiana Zacharova. In collaborazione con Biblioteca Berio, in occasione dell’inaugurazione dello scaffale di narrativa in lingua russa
19.30 La tenda delle spezie
Spezie da raccontare con Silvio Ferrari
21.30 Otava
Canti e musiche ucraine. Da Ternopil apposta per il Suq in collaborazione Comunità ucraina

VENERDì 15 GIUGNO
16.00 Suq dei bambini
Un assaggio di BimboBongo per un viaggio nei ritmi del mondo
17.30 Mediterraneo e diritti delle donne. Incontro con Fatima Azoui, Fatima Rhim, Renata Pepicelli e Stefania Cecchini.
Partecipa Maria Grazia Bottaro Palumbo. In collaborazione con Arci e Dipartimento Ricerche Europee - Università di Genova
18.30 Gnaoua musiche e danze rituali, in collaborazione con Associazione Shangò
19.30 La tenda delle spezie
Spezie di bellezza a cura di Helan, con omaggi per i partecipanti
21.30 Stanchi di guerra
Incontro con Lella Costa e Don Andrea Gallo spunti e brani dallo spettacolo Stanca di guerra di Lella Costa
23.00 Tessere il futuro
Sfilata di abiti del Commercio Equo e Solidale e del Mercatino dell’Usato di Manitese. Saranno invitate a sfilare personalità del mondo della politica e del sociale

SABATO 16 GIUGNO
16.00 Suq dei Bambini
Fare musica con la banda multietnica Bandaneo
17.30 Officine gastronomiche di Chef Kumalé
Viaggio nel mondo del Couscous in collaborazione con Bacchini
19.30 La tenda delle spezie
Genova e le spezie raccontate da Fiorenzo Toso ed Enrico Campanati
21.00 Cerimonia del caffè e storie d’Africa
L’Africa del tesoro e Avventura ambigua Incontro con Raffaele Masto e Mamadou Bousso
In collaborazione con Unione immigrati senegalesi Cerimonia del caffé secondo il rituale dei Paesi del Corno d’Africa.
22.00 Spezie e coloniali spettacolo nei vari angoli del mercato

DOMENICA 17 GIUGNO
16.00 Suq dei Bambini
Fare musica con la banda multietnica Bandaneo.
Fare cucina cinese
17.30 Danze del pomeriggio
Introduzione e dimostrazione di tango argentino con Lio y Carolina della Scuola Arthema
19.30 Festa di matrimonio tunisina
In collaborazione con il Consolato della Tunisia, abiti e rituali della festa di matrimonio in omaggio a una coppia di sposi
21.00 La nuova legge regionale per l’immigrazione
Ne parliamo con Enrico Vesco
22.00 Flamenco al suq con il Gruppo Almudena.

3 commenti »

  1. perche’ continuate a imboscarvi i soldi dei finanziamenti e piuttosto che fare esibire artisti veri,fate sempre le sresse cagate con persone che per esibirsi lo fanno anche gratis?oppure i soliti stronzi ammanigliati dal comune?i musicisti etnici suonano in strada e guadagnano abbastanza da campare dignitosamente nonostante le istituzioni,voi compresi , fanno di tutto per farci sparire ,ma vergognatevi,non commento nemmeno,la lobbi deibanchetti,non mi piacete proprio per niente .luca marchese

    Comment di luca musicista di strada — 31 maggio 2007 @ 21:59

  2. Premesso che abbiamo segnalato semplicemente l’evento devo dire che i musicisti che suonano per strada o fanno performance artistiche sono i benvenuti, rendono la città viva ed allegra.
    Il SUQ, comunque, è una bella iniziativa, se tutti i finanziamenti facessero la fine del SUQ non potremmo che gioire!

    Comment di Giovanni — 3 giugno 2007 @ 08:40

  3. Trvo anche io che il Suq sia un bellissima iniziativa, sia a livello di possibilità di acquisto di cose più particolari, sia per le iniziative che lo accompagnano. Io di solito partecipo sempre… Criticare è molto facile, bisognerebbe anche un po’ apprezzare quello che viene fatto e magari, invece che criticare, proporre altre cose. E’ solo una mia libera opinione… tutto qui..

    Comment di Tanya — 17 giugno 2007 @ 10:36

RSS feed dei commenti a questo articolo. TrackBack URI

Lascia un commento





Le schede dei palazzi dei Rolli sono tratte dall'Atlante dei Palazzi Genovesi di Ennio Poleggi.


Visita anche i Forti e le Mura di Genova