I palazzi dei Rolli di Genova - Una reggia repubblicana

Un blog su Genova


Scarsa lingua di terra che orla il mare…

Archiviato in: Libri su Genova e la Liguria — Inserito da Giovanni in data 22 maggio 2007 - 06:22 - Letto 8706 volte

Scarsa lingua di terra che orla il mare…Vi presento un libro che è il catalogo della mostra che si sta svolgendo al complesso Monumentale di San Fruttuoso di Camogli e che durerà fino al 16 settembre 2007.
Il posto è meraviglioso, chi non lo conosce è invitato a visitarlo e visitare la mostra. Ricordo che per giungere a San Fruttuoso di Camogli è possibile utilizzare il battello sia dal Porto Antico che da Camogli, oppure fare una bellissima camminata partendo da Camogli o Portofino.

La mostra di cui parliamo si intitola “Scarsa lingua di terra che orla il mare…” e nasce dalle parole di Camillo Sbarbaro. Si parla della Liguria nella pittura e nella poesia del novecento con una serie di opere davvero bellissime.
Il libro è a cura di Gianfranco Bruno e Lia Perissinotti con testi di Gianfranco Bruno e Silvio Ferrari, costa 14 euro ed è acquistabile anche on line sul sito di ERGA.

Vi lascio alle parole nell’ultima di copertina:

La Liguria, “scarsa lingua di terra che orla il mare” (Sbarbaro), con le sue solarità e le sue asprezze, è divenuta, nell’immaginario dei poeti liguri del novecento, il paesaggio emblematico dell’anima contemporanea. L’attuale iniziativa ha l’intento di mostrare come anche nella coeva pittura si sia formata un’identità “ligustica” dell’immagine dipinta, e come essa tragga origine dal medesimo nucleo ispirativo dal quale nasce la poesia. Articolata tra la Sala Capitolare dell’Abbazia e la Torre dei Doria, la mostra presenta quarantotto dipinti di paesaggio, talora inediti, in un percorso che va dai maggiori pittori del primo novecento in Liguria, come Merello, Discovolo, Guerello, Canegallo, sino ai più significativi artisti degli anni trenta.

ERGA s.n.c. di Fabio Merli & C.
via Biga 52 R. - 16144 GENOVA
Tel 010.83.28.441 - Fax 010.83.28.799
www.erga.it - roberta.merli@erga.it

Nessun commento »

Non c’è ancora nessun commento.

RSS feed dei commenti a questo articolo. TrackBack URI

Lascia un commento





Le schede dei palazzi dei Rolli sono tratte dall'Atlante dei Palazzi Genovesi di Ennio Poleggi.


Visita anche i Forti e le Mura di Genova