I palazzi dei Rolli di Genova - Una reggia repubblicana

Un blog su Genova


Adotta un’aiuola ha funzionato… ma i risultati?

Archiviato in: Genova da amare, Mugugno, Progetti su Genova — Inserito da Giovanni in data 5 aprile 2007 - 16:18 - Letto 3301 volte

Leggo sul Secolo XIX di oggi che a Genova l’adozione del verde da parte degli sponsor (o l’affido da parte dei cittadini) ha funzionato, talmente bene da essere diventato esempio per l’Europa intera. Non solo Genova riceverÓ a maggio un premio dal ministro Pecoraro Scanio, ma anche Eurocitys (associazione europea che unisce i comuni con pi¨ di mezzo milione di abitanti) farÓ di Genova la capofila sul tema del verde.

Bisogna dire che Genova ha tantissimo verde nascosto. Girando per la cittÓ ci si rende poco conto dell’immenso patrimonio verde di Genova che Ŕ concentrato principalmente in due settori:

  • i monti intorno a Genova, primo tra tutti il parco delle mura che comprende i forti di Genova raggiungibili in pochi minuti anche con i mezzi pubblici (funicolare)
  • le ville storiche con i loro parchi e giardini bellissimi

Forse proprio la poca fruibilitÓ del verde ha generato questo boom di adesioni all’iniziativa. Fatto sta che i risultati, che sicuramente ci sono, non sono visibili. La cittÓ non presenta verde “in vista”.

Ritengo che, oltre a questa lodevole iniziativa, bisognerebbe trovare il modo di creare dei punti verdi nella cittÓ e non genericamente in cittÓ. Io ho qualche consiglio semplice da dare agli amministratori pubblici:

  • alberare le strade pi¨ larghe
  • alberare gli slarghi
  • intervallare i parcheggi con alberi

sono pochi interventi semplici che renderebbero davvero la cittÓ pi¨ verde.
E pi¨ vivibile.

1 commento »

  1. Al tema del verde e della cura della cittÓ il sito IoVoto del Secolo XIX dedica queste due settimane. Fino al 18 maggio Ŕ aperto un questionario per esprimere la propria opinione; la redazione poi porta le opinioni dei lettori ai candidati sindaco, a cui chiede di rispondere pubblicamente sulle questioni pi¨ calde.
    Per votare: http://iovoto.ilsecoloxix.it/quest.htm

    Comment di francesca — 9 maggio 2007 @ 11:37

RSS feed dei commenti a questo articolo. TrackBack URI

Lascia un commento





Le schede dei palazzi dei Rolli sono tratte dall'Atlante dei Palazzi Genovesi di Ennio Poleggi.


Visita anche i Forti e le Mura di Genova