I palazzi dei Rolli di Genova - Una reggia repubblicana

Un blog su Genova


La fondazione De Andrè trova casa in un palazzo dei Rolli

Archiviato in: Genova da amare, Genova da visitare — Inserito da Giovanni in data 23 gennaio 2007 - 06:55 - Letto 4204 volte

Palazzo GrilloCon la consegna ufficiale del Certificato di Patrimonio dell’Umanità per l’UNESCO si apre una stagione di candidature importanti per i palazzi dei Rolli. E’ chiaro infatti che riuscire a dare un senso compiuto a quest’insieme di palazzi (che sono, lo ricordiamo, più di 150 considerando anche quelli ancora non inseriti nell’elenco dell’UNESCO) è l’operazione forse più difficile ma anche piùù importante dopo il riconoscimento UNESCO.

Il primo annuncioè� doppiamente importante. Primo perché parliamo di una persona che significa “Genova”. De Andrè é infatti universalmente associato alla nostra città (cosa non così scontata per altri cantautori eccellenti, si pensi ad Ivano Fossati). Secondo perchè stiamo parlando di un palazzo insieme bellissimo e dimenticato ubicato in una zona anch’essa bellissima e poco conosciuta.

L’annuncio è che la Fondazione Fabrizio De Andrè avrà casa in piazza delle Vigne, nel palazzo Grillo, inserito più volte nei rolli della Repubblica genovese.

Questo bellissimo palazzo attualmente versa in stato di abbandono. Recentemente ristrutturato esternamente dando un tocco magico a tutta la piazza (peraltro bellissima e sconosciuta), internamente è disabitato da anni, da quanto il mobilificio che vi era all’interno l’ha lasciato vuoto.

Il progetto di adibirlo a sede della Fondazione De Andrè dovrebbe ridare a Genova uno spazio importante. Un nome illustre come l’Architetto Renzo Piano (socio della fondazione) potrebbe essere la chiave di volta per dare a questo luogo il tocco magico.

L’unica speranza è che non sia uno dei tanti annunci di politici in visita. Sarebbe davvero un peccato per Genova, per De Andrè e per tutti noi.

1 commento »

  1. SCEGLIERE UNA ZONA DEL CENTRO STORICO COME SEDE DELLA FUTURA FONDAZIONE DE ANDRE\’ E\’ UN ONORE DELLA CITTA\’ DI GENOVA. AUSPICO CHE RUTELLI MANTENGA QUESTO IMPEGNO.

    Comment di SALVATORE — 14 gennaio 2009 @ 22:20

RSS feed dei commenti a questo articolo. TrackBack URI

Lascia un commento





Le schede dei palazzi dei Rolli sono tratte dall'Atlante dei Palazzi Genovesi di Ennio Poleggi.


Visita anche i Forti e le Mura di Genova